Municipio I, auto su pista ciclabile Lungotevere Oberdan. Cioffari: più controlli.

13179106_10154137342652418_7991757284637847432_n-e1464467321309
Municipio I, auto su pista ciclabile Lungotevere Oberdan. Cioffari: più controlli. 
Sulla pista ciclabile inaugurata pochi giorni fa nei pressi di Lungotevere Oberdan, la prima pista ciclacabile “verde” realizzata con asfalti ecologici derivati dai rifiuti organici, che da codice della strada dovrebbe essere ad uso esclusivo dei ciclisti, transitano indisturbati auto e furgoni. A darne notizia, in una nota, a seguito delle segnalazioni pervenute da alcune associazioni di ciclisti, Mauro Cioffari, già capogruppo di SEL in I Municipio e candidato capolista di Sinistra x Roma alle ultime elezioni amministrative.
“La pista ciclabile realizzata sulla banchina di Lungotevere Oberdan”, dichiara Cioffari, “realizzata per volontà dell’Ama in collaborazione con IterChimica è un vero e proprio esempio di economia circolare che può diventare un modello replicabile in altre zone di Roma e in altre città ma rischia di diventare, se abbandonato all’incuria, l’ennesima occasione mancata”.
“Legittimo il clamore mediatico dato all’inaugurazione della pista ciclabile verde”, conclude Cioffari, “ma dopo il taglio del nastro, i comunicati stampa e le numerose interviste concesse, dal sapore un pò troppo elettorale, sarebbe opportuno che le istituzioni si occupassero di far rispettare il codice della strada e il corretto utilizzo della struttura intensificando, se necessario, i controlli e la manutenzione ordinaria”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...