Le dimissioni del Sindaco Marino e le gravissime le responsabilità del PD.

12118782_10207886691351605_1544003025394051099_nGravissime le responsabilità del PD che ha impedito al Sindaco Marino di governare compiendo l’opera di risanamento e ammodernamento di cui Roma ha bisogno. Fin da luglio, quando il Sindaco, “sollecitato” da Renzi, ha scelto di accantonare il programma di “Roma Bene Comune” accompagnando alla “porta” Sinistra Ecologia Libertà e inaugurando una Giunta monocolore PD.

Nonostante tutto, grazie alla responsabilità di SEL e dei suoi Consiglieri Comunali (Gianluca Peciola, Gemma Azuni, Imma Battaglia, Annamaria Cesaretti), fuori dalla Giunta ma presenti in maggioranza, abbiamo continuato a sostenere il Sindaco votando, di volta in volta, sulla base delle singole Delibere presentate in Consiglio, garantendo il numero legale anche quando votavamo contro.

Assolvendo, inoltre, al mandato con il quale siamo stati eletti, sulla base di un programma elettorale, nei 13 Municipi dove SEL continua responsabilmente e generosamente a governare con il PD e con la Lista Civica Marino.

Con il monocolore PD, dopo il “rimpasto” di Giunta, Marino ha dato il via ad una serie di scelte accomodanti con i poteri romani e con i pezzi di pregio della finanza romana e nazionale. In questo contesto è esploso il “caso” degli scontrini. SEL ha chiesto a Marino di riferire in aula in Campidoglio ma il Sindaco ha continuato ad affidare le sue sorti al PD.

Ora dopo un gesto responsabile come le dimissioni, Marino torni in Consiglio Comunale e illustri ai romani le sue ragioni. I Consiglieri Comunali si assumano, davanti alla città, la responsabilità delle scelte conseguenti (nuova fiducia o sfiducia in aula).

Oggi gioiscono i “poteri forti”, la Mafia, i Casamonica, la stampa asservita al potere, la Curia romana e i fascisti. Una pagina triste per Roma.

12053404_10207775225487291_542325017_n

12086909_10207775225327287_1451964555_n

12092401_10207775225847300_1331587220_n

12092470_10207775226007304_1178207459_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...