Testaccio. Cioffari (SEL): “Esposto contro ignoti per rimozione altalena bimbi disabili”.

foto0208 - CopiaTestaccio. Cioffari (SEL): “Esposto contro ignoti per rimozione altalena bimbi disabili”. 
Da alcuni giorni, ignoti, in maniera arbitraria e senza alcun tipo di autorizzazione, hanno rimosso l’altalena per bimbi diversamente abili donata dalla Fondazione “Asilo Savoia” recentemente installata nell’area giochi di Piazza S. Maria Liberatrice. A darne notizia, in una nota, Mauro Cioffari, Capogruppo SEL Municipio Roma I Centro.

“A seguito delle numerose sollecitazioni ricevute dai residenti”, dichiara Cioffari, “ho provveduto a segnalare alla Polizia Locale di Roma i fatti inoltrando un esposto contro ignoti”.

“La parte rimossa dell’altalena”, continua Cioffari, “è stata vista legata sul portabagagli di un’auto in sosta nel Rione”.

“Sottrarre o danneggiare un bene pubblico è un reato, ma quando il bene sottratto è un’altalena per bimbi diversamente abili”, continua Cioffari, “il reato è doppiamente grave”.

“Condanno questo gesto”, conclude Cioffari, “e spero che l’altalena possa essere presto riconsegnata all’amministazione Municipale per essere ricollocata nell’area giochi di Piazza Santa Maria Liberatrice restituendo così ai bambini diversamente abili la possibilità di poter continuare a toccare il cielo con un dito”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...